Iscriviti alla newsletter

Le migliori App 2016 per Estate, Lavoro, Business e Produttività!

Migliori Applicazioni Lavoro Business Produttività Estate 2016

Bentornati sul Blog Cepar! Settimana scorsa abbiamo parlato delle migliori app smartphone e tablet per intrattenimento e tempo libero per la tua estate 2016!

E per quanto riguarda il dovere? Stai ancora sognando, assorto nelle situazioni idilliache di cui abbiamo parlato nella puntata precedente? Oppure sei tornato con i piedi per terra? Ti ricordi che in fondo, sì a volte purtroppo, non esistono solo divertimento e svago?

Ferie?…tu chiamale se vuoi Applicazioni!

Affronti ogni vacanza pensando di non essere disturbato fino al tuo rientro in città. O sei tra quelli che pensano di riuscire a stare calmo senza lavorare fino al ritorno in ufficio.

In sostanza: sei particolarmente fortunato, bugiardo o semplicemente non ti sei ancora ripreso dai paragrafi dell’articolo precedente.

Qualunque sia la tua condizione, la realtà è una sola: smartphone e app hanno cambiato i nostri ritmi e le nostre vite. Nel bene e nel male siamo sempre più reperibili, con il solo limite del buon senso altrui. Anche in ferie.

Questa influenza abbraccia anche il lavoro e la produttività a distanza. E se da un lato le app ci limitano e ci condizionano, dall’altro offrono soluzioni spesso cruciali per gestire piccoli e grandi problemi e imprevisti con estrema rapidità.

Insomma, se conosci le applicazioni giuste puoi tornare al tuo mood estivo-vacanziero in un battito di ciglia. Il punto è proprio questo: quali usare per smarcare al meglio piccole e grandi questioni legate a lavoro, business e produttività in genere?

Applicazioni o applica-azioni: in pratica, cose per fare cose.

Agosto, voglia di staccare la spina e di godersi il mondo. Ma può sempre capitare qualche imprevisto lavorativo che richiede il nostro intervento a distanza.

Ecco quindi qualche suggerimento di app smartphone e servizi collegati, tendenzialmente gratuiti, per comuni situazioni ed esigenze d’ufficio. Ne parliamo di seguito con un rapido sorvolo, per non rovinare la magia della tua estate.

Se ti capita o pensi ti potrà capitare una delle seguenti situazioni, prendi nota di queste risorse. Se già le conosci o le utilizzi, magari puoi comunque trovare un nuovo spunto utile per qualche amico o conoscente. Stay tuned!

App per gestire o inviare file remoti, nuovi, pesanti

Per modificare e inviare documenti immagini o file che non hai disponibili in memoria nel tuo smartphone o tablet. Puoi registrarti e caricarli prima di partire su servizi come Google Drive o Dropbox . Attraverso queste applicazioni mobile puoi recuperarli e condividerli in men che non si dica. Sono servizi di base gratuiti, sicuri e molto comodi anche per inviare/ricevere file di grandi dimensioni.

Per inviare dal luogo di vacanza un nuovo file appena realizzato e di grandi dimensioni. Documenti video o fotografie nuovi e pesanti: puoi usare Wetransfer. Il servizio, come i precedenti, ha una propria applicazione e ti permette di spedire uno o più file insieme fino a un massimo di 2 gb gratuitamente.

App per effettuare scansioni o conversazioni gratis

Se devi scannerizzare documenti la classica “combo” fotografia + invio Whatsapp potrebbe non bastare. Non ti aiuta a risolvere il problema, anzi probabilmente ti farà impazzire, se il documento è fisicamente grande o le condizioni di luce non sono più che ideali.

Se non vuoi muoverti dalla spiaggia o abbandonare quello splendido rifugio in alta quota provvisto di wi-fi, potresti provare CamScanner. Questa app per smartphone ti permette anche di usare le scansioni per realizzare pdf e fare piccole modifiche al documento acquisito.

Se hai necessità di effettuare e ricevere gratuitamente chiamate individuali e multiple puoi farlo ad esempio con le app Skype o Google Hangout. Quest’ultimo potrebbe tornarti particolarmente utile se devi metterti in contatto con un cliente o un fornitore che ha già attivo un account Google e, quindi, una mail GMail. Inoltre grazie a questi servizi puoi inviare file durante la conversazione.

Pensi che sia tutto? Quasi, perché lavoro, business e produttività in vacanza hanno un solo confine reale: le tue applicazioni.

Ad esempio, attraverso Printershare puoi stampare collegandoti ovunque a  qualunque stampante che supporti il wi-fi o perfino lanciare una stampa sulla macchina d’ufficio attraverso internet.

Non trovi mai l’app che cerchi, men che meno quando ti serve? Se vuoi che il tuo amico mobile organizzi in automatico le tue app sulla base del tuo utilizzo, puoi scaricare App Android e iPhone di MRU (Most Recenty Used). E puoi diventare estremamente più agile in tutto quello fai con il tuo smartphone, anche in vacanza. Ti dovesse mai capitare di dover chiamare quel lontano parente che non senti mai proprio mentre scali una parete nelle Ande o sei impegnato nella spettacolare parabola di un tuffo carpiato alle Baleari.

Altre esigenze? Altre App!

Potremmo dilungarci ancora molto e trovare app per ogni sorta di incombenza, più o meno diffusa. Purtroppo però è ora di concludere.

Con questo pezzo e l’articolo precedente, Cepar ti ha offerto una panoramica svelta e speriamo interessante delle migliori applicazioni smartphone e tablet per l’estate 2016.

Ora però spegni il tuo dispositivo ed esci. Goditi le vacanze e il mondo reale: perché come dice una hit del momento: “…sullo schermo piatto non vedi quanto è profondo” [molto “pop” cit].

Ciò non toglie che smartphone e applicazioni possano rivelarsi delle ottime risorse. Strumenti per rendere la tua vacanza un’esperienza ancora più ricca e completa. Strumenti per permetterti di mantenerti in contatto con la tua vita lavorativa.

Semplicemente strumenti: mezzi per fare, non finalità dell’agire.

By Stefano Caironi

Consulente di Strategia e Creatività di Comunicazione, Copywriter. Mi occupo di Branding e Storytelling, Digital e Social Media, Marketing. Appassionato di pubblicità, musica e cavalli.

Shares