Iscriviti alla newsletter

Google Webmaster Tools: dati più precisi per le “Query di Ricerca”

Google ha recentemente annunciato un importante aggiornamento a quelli che sono i dati di “Query di Ricerca” all’interno di Google Webmaster Tools.

L’aggiornamento ha di fatto migliorato la precisione con cui vengono mostrati i dati di impression e click per determinate parole chiave all’interno dello strumento ufficiale per webmaster.

La notizia è stata pubblicata ieri sul blog ufficiale Google Webmaster.

E’ possibile ora avere i dati esatti relativi agli ultimi 90 giorni sia per la voce “Query più frequenti“ che per la voce “Pagine principali“:

Aggiornamento.Google-Query-Ricerca

Aggiornamento-Google-Pagine-Principali

Tra le prime cose che balzano all’occhio c’è, fortunatamente, la scomparsa di quel fastidioso valore “<10” che è finalmente scomparso.

I dati sono ora molto più precisi per la coda lunga e per ricerche marginali, il che è determinante!

Altre novità per Google sono previste per quanto riguarda la distinzione tra dati mobile e desktop che sembra vengano a breve meglio definiti e specificati, come anticipato sempre con un articolo sul blog ufficiale.

Sicuramente uno strumento ulteriore per l’analisi dei dati da parte di noi Agenzie SEO Web Marketing.

By Cepar Digital AgencyCepar Digital Agency on FacebookCepar Digital Agency on Google+Cepar Digital Agency on Twitter

Digital Media Agency: Consulenza Web Marketing Professionale e Strategia di Marketing Digitale su Misura!

Shares