Iscriviti alla newsletter

Local Search: l’importanza di Google My Business per una corretta geolocalizzazione

Local Search

Local Search: l’importanza di Google My Business per una corretta geolocalizzazione

Secondo stime di Google, sempre più utenti si rivolgono alla ricerca locale per conoscere le attività disponibili nella loro area e, nel complesso, circa il 73% delle attività online proviene dalle ricerche geolocalizzate.

Per le aziende che vogliono trarre vantaggio dalle opportunità rappresentate da questi “ricercatori locali”, ottimizzare le Informazioni di Contatto nella scheda Google My Business è un ottimo modo per impostare una corretta strategia di Local SEO. La scheda Google My Business ha infatti un posto di rilievo nella Local SERP di Google e risulta perfetta per attirare l’attenzione e portare nuovi clienti.

Local Search: Inserisci dettagli utili nelle Informazioni di Contatto

Un utente su tre si affida ad una ricerca locale su smartphone prima di visitare un negozio. Questi clienti sono spesso alla ricerca di informazioni pratiche come l’indirizzo del negozio e gli orari di apertura, quindi proporre una scheda Google My Business il più possibile completa sarà certamente fattore di successo.

Non è però solo un efficace inserimento delle informazioni nella scheda Google My Business che aiuterà l’azienda a dare risposte utili agli utenti: aggiungendo maggiori dettagli (purchè coerenti con la tua attività!) Google posizionerà meglio la tua scheda My Business rispetto a quelle meno complete e prive di informazioni dettagliate.

Oltre a fornire informazioni più specifiche, bisogna naturalmente scegliere accuratamente la categoria del proprio business. Google ti darà suggerimenti sul miglior posizionamento della tua attività e tu potrai scegliere quello che la identifica maggiormente. Non preoccuparti di scegliere una categoria più specifica rispetto ad altre più estese, la tua esigenza è infatti che Google mostri il tuo sito alle persone che sono maggiormente interessate alla tua attività. Google infatti assicura che gli utenti che cercano categorie più ampie otterranno dalla ricerca anche i risultati di categorie più ristrette (ad un utente che cerca “negozio libri”, verranno mostrate ad esempio varie categorie più specifiche, come “negozio libri usati”, “negozio fumetti”, etc).

Local Search: Inserisci informazioni e keyword precise sulla tua posizione

Google My Business usa le mappe di Google per generare informazioni sulla posizione della tua attività in modo da semplificare la vita all’utente che cerca di raggiungerti. Errori nelle informazioni sulla posizione dell’attività porteranno solamente frustrazione nell’utente che ti sta cercando!

Secondo i dati di una ricerca effettuata da Moz.com e studiata da Search Engine Land, l’inserimento di nome, indirizzo e numero di telefono (NAP) nelle Informazioni di Contatto di un sito web ha un’influenza sulla performance complessiva della Local Searh di circa il 18%. Inoltre, stando allo studio di Moz, keyword piazzate nel titolo dell’attività e la prossimità tra l’indirizzo dell’attività ed il luogo da cui l’utente effettua la ricerca genera un impatto del 19,6% sulla performance complessiva della Local Search.

Local Search: Punta sulle recensioni su Google

Gli utenti credono alle recensioni scritte da altri utenti più degli annunci pubblicizzati dalle aziende stesse. Stando ad un recente studio Nielsen, il 92% degli utenti si fidano delle raccomandazioni di terze parti molto più rispetto ai tradizionali annunci a pagamento. Dare priorità alle schede locali sulla Local SERP, avendo inoltre numerose recensioni positive, può essere incredibilmente d’aiuto ed incoraggerà maggiormente gli utenti a cliccare.

Sarà quindi molto utile:

  • ricordare agli utenti che ogni recensione è apprezzata;
  • invitare gli utenti a lasciare recensioni tramite la Fan Page ufficiale dell’attività su Google+;
  • includere sempre l’URL del sito su biglietti da visita, newsletter e ogni altra comunicazione.

Local Search: integra Google My Business alla tua strategia SEO

L’indirizzo del tuo sito dovrebbe essere sempre incluso nelle Informazioni di Contatto della scheda Google My Business. Google utilizzerà infatti queste informazioni per migliorare i risultati di ricerca. Ciò significa anche che il tuo sito dovrà essere facilmente leggibile dai motori di ricerca, includendo magari una pagina “Chi Siamo” ben sviluppata ed una Home Page che includa keyword, indirizzo dell’attività e contenuti di qualità. L’aggiunta di immagini e di un embed della mappa che mostri la posizione della tua attività potrebbe essere un “plus” incredibilmente efficace.

Dare priorità alla Local Search ed ottimizzare al meglio le informazioni sulla tua attività, permetterà a Google di spingere notevolmente il tuo business, comunicando ai tuoi potenziali clienti ciò che realmente ti rende speciale. Questa combinazione di elementi ti aiuterà così a far crescere il tuo traffico tramite la Local Search.

Cepar Digital Agency, Agenzia SEO Web Marketing a Milano, supporta da anni i propri clienti con attività di Posizionamento Siti Web grazie alle funzionalità offerte da Google My Business. Contattaci per integrarle nella tua strategia SEO!

Possiamo aiutarti?

Siamo a tua disposizione per maggiori informazioni

Richiedi Informazioni!

By Cepar Digital AgencyCepar Digital Agency on FacebookCepar Digital Agency on Google+Cepar Digital Agency on Twitter

Digital Media Agency: Consulenza Web Marketing Professionale e Strategia di Marketing Digitale su Misura!

Shares