Iscriviti alla newsletter

Nuovo Google Plus al Google I/O 2013: Novità per Stream, Hangout e Immagini

Google annuncia grandi novità per Google Plus: hashtag automatici, stream riorganizzato ed importanti nuove potenzialità nella gestione delle immagini.

Dal palco del Google I/O 2013 arrivano grandi novità per Google Plus.

Dopo l’annuncio di oggi, ho avuto modo di testare la nuova versione del social network di Google, che suppongo sia disponibile da qualche ora per tutti gli utenti anche in Italia.

Le novità sono tantissime e la nuova grafica è a mio parere incredibilmente fresca e funzionale, anche se è innegabile la somiglianza per alcuni versi al grande rivale Facebook.

Ma Google questa volta è andato decisamente oltre, vediamo le novità.

La prima riguarda un restyling per lo Stream della bacheca, si passa ad uno stile multi-colonna esteso, decisamente di impatto, ben diverso dal precedente Stream.

Stream Di Google+

L’esperienza di navigazione è decisamente migliorata. I contenuti permettono ora una maggiore interazione. Le sezioni di Google Plus sono ora disposte lateralmente sulla colonna di sinistra, che appare passando il mouse sulla tab profilo.

Nuova è anche la tipologia di hashtag, che permette di ottenere, per una foto caricata, una definizione automatica di hashtag. Se per esempio scattiamo una foto alla Torre Eiffel, Google comprende automaticamente il soggetto e inserisce l’hashtag #torreeiffel.

Decisamente utile la funzione di selezione dei post correlati per hashtag a destra di ogni singolo post. Vengono elencati tutti, e per ognuno è possibile visualizzare i post recenti che lo contengono.

Grande risalto viene dato ora anche alla copertina, che arriva a dimensioni incredibili, oltre i 2000px di larghezza. Un effetto che su schermi da 21 pollici come quello da cui vi scrivo, è decisamente gradevole.

Anche la gestione dei post è decisamente migliorata ed ora risulta più rapida e intuitiva.

Google-Plus-Nuovo

Hangout

E’ questa la grande rivoluzione di Google Plus. L’intento è quello di favorire in modo spinto la comunicazione e la discussione tra le cerchie. La gestione degli Hangout è rapida e intuitiva. Sulla colonna di destra appare la sezione chat per parlare con i contatti, l’apertura di un hangout è immediata.

Per favorirne ancora di più la diffusione, il sistema di hangout funzionerà immediatamente su ogni piattaforma, il che faciliterà sicuramente il raggruppamento di contatti e la diffusione di videochiamate, anche per utenze in mobilità.

Google ha posto molta attenzione al concetto di interattività, quello che vuole è dar vita ad una esperienza più profonda, più “viva”, nella quale l’utenza può immergersi con maggior favore

Immagini e Post Produzione

Google spinge forte anche sul sistema cloud di gestione delle immagini. E’ stato innalzato il limite massimo di upload delle immagini da 5GB a 15GB per utente. Le immagini possono ora essere caricate con una qualità molto superiore a quelle della concorrenza (Facebook e Twitter). Tutto ciò porterà certamente ad un aumento della qualità dell’esperienza fotografica.

Per aiutare gli utenti nella vasta selezione di immagini e fotografie caricate, Google ha sviluppato un sistema automatico di selezione della qualità delle immagini. Il sistema valuta e scarta automaticamente gli scatti tecnicamente imprecisi e di bassa qualità, spostandoli a fondo nelle visualizzazioni. Gli scatti migliori, i primi piani, i ritratti, vengono invece posti in evidenza, sposando i gusti degli utenti.

Le novità non si fermano qui e Google fornisce anche un completo sistema di post-produzione fotografica in grado di comprendere automaticamente i gap di alcune immagini, e permettendone un facile e rapido aggiustamento delle qualità, per migliorarle e modificarle.

Il risultato sarà, a detta di Google, una fantastica esperienza di visualizzazione delle proprie gallery fotografiche.

Google-Plus-Foto

.
La nuova versione è già attiva anche sulla Fan Page Aziendali e Profili Google Plus, fattore che andrà certamente valutato attentamente in termini di resa della comunicazione online.

Vi piace il nuovo design di Google Plus? Cosa ne pensate? Attendo commenti!

By Cepar Digital AgencyCepar Digital Agency on FacebookCepar Digital Agency on Google+Cepar Digital Agency on Twitter

Digital Media Agency: Consulenza Web Marketing Professionale e Strategia di Marketing Digitale su Misura!

Shares