Iscriviti alla newsletter

YouTube Ads: Arriva anche in Italia Google Preferred!

Google Preferred - Youtube ADV | Cepar Digital Agency

YouTube ADV: Arriva anche in Italia Google Preferred!

Adesso è ufficiale: Google Preferred, la “nuova” soluzione pubblicitaria (già disponibile in Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti) che permette di pianificare campagne di advertising direttamente nel 5% dei canali YouTube più popolari, sbarca anche in Italia!

Tanti i dati presentati da Google nel corso dell’evento “YouTube Pulse” per testimoniare la sicura efficacia del suo nuovo “strumento”, a partire dalle mutate abitudini di accesso a video e intrattenimento da parte dei consumatori: l’87% delle interazioni con un media avvengono tramite uno schermo, con l’85% degli italiani che segue la televisione “accompagnato” da un secondo device, soprattutto smartphone (il 34% della popolazione mondiale usa uno smartphone per accedere a internet).

Andando nel dettaglio della nuova soluzione pubblicitaria, Google Preferred sfrutterà i suoi algoritmi per selezionare i canali YouTube con il maggior numero di iscritti, quelli più popolari e più “graditi”, all’interno di specifiche categorie (Auto, Moda, Intrattenimento, Cucina, Musica, News, Video Gaming e altre), per vendere agli investitori spazi pubblicitari tramite i consueti formati Trueview (sempre “skippabili”, naturalmente). Già da oggi sono prenotabili i nuovi spazi pubblicitari su Google Preferred, con le prime campagne che vedranno la luce a Gennaio 2016.

Google Preffered in Italia: i Vantaggi

“Crediamo che avere la possibilità di una vetrina di visibilità su canali particolarmente graditi dal pubblico – ha dichiarato Paola Marazzini, Agency Director Italia di Google – non possa che essere un vantaggio per le aziende. Ce lo dicono le neuroscienze che ci spiegano come una persona ricorda di più se coinvolta emotivamente: gli eventi emozionalmente carichi persistono più a lungo nella nostra memoria.

Lo confermano anche le ricerche condotte su campagne realizzate su canali Google Preferred negli Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna che hanno rivelato un incremento rilevante delle metriche di Brand Awareness (3 volte) e di Ad Recall (2 volte).

Con Nielsen abbiamo inoltre analizzato la composizione dell’audience dei canali Google Preferred comparandola con quella delle tv digitali: i canali Google Preferred permettono di raggiungere nuove fasce di pubblico rispetto ai canali tv generalisti (DTT): il 50% dell’audience Google Preferred è composto da light tv viewers o non Tv viewers.

Per rendere più agevole l’integrazione di Google Preferred con le strategie di pianificazione televisive, abbiamo costruito un’offerta per target socio-demo tipica delle pianificazioni televisive, ovviamente nel rispetto della peculiarità di target della nostra piattaforma”.

By Cepar Digital AgencyCepar Digital Agency on FacebookCepar Digital Agency on Google+Cepar Digital Agency on Twitter

Digital Media Agency: Consulenza Web Marketing Professionale e Strategia di Marketing Digitale su Misura!

Shares